Home Cultura Tech Razer Card è una carta Visa prepagata con l'1% di rimborso sugli...

Razer Card è una carta Visa prepagata con l’1% di rimborso sugli acquisti

0
Razer Card

Razer è un marchio noto per i suoi prodotti orientati al gaming, ma la società si sta avventurando in un nuovo territorio in cui sempre più brand stanno investendo.

Razer ha appena annunciato la sua carta prepagata che si appoggia al circuito Visa denominata Razer Card, la quale offre rimborsi e vantaggi per fidelizzare la sua tipica clientela.

Caratteristiche della carta prepagata Razer Card

In linea con i suoi prodotti, la Razer Premium Card è la prima carta che si illumina con il logo dell’azienda che diventa verde mentre si effettuano i pagamenti e offre la possibilità di guadagnare premi Razer dedicati al gaming tramite l’app Razer Pay.

L’applicazione garantisce la sicurezza per quanto riguarda la carta fisica che naturalmente funziona anche come carta virtuale che può essere utilizzata per i pagamenti online.

Razer Card è una carta Visa prepagata con l'1% di rimborso sugli acquisti 1

Razer ha collaborato con Visa per lanciare questa particolare carta prepagata, iniziando con un beta test che per ora è limitato a soli 1337 utenti a Singapore che possono utilizzare la carta base o passare alla versione Premium.

Gli utenti in possesso della Razer Card ottengono l’1% di rimborso su qualsiasi acquisto e per quelli effettuati presso il RazerStore, oppure utilizzando la Razer Gold, il rimborso è pari al 5%, che sale al 10% durante il periodo di beta test.

Ai beta tester verranno assegnate varie attività da completare che permetteranno loro di “salire di livello” e avere l’opportunità di ottenere le ricompense in palio.

Leggi anche: Migliori carte prepagate o a conto a confronto: ecco quale scegliere