macOS Catalina: come controllare il Mac con i comandi vocali

Come controllare il Mac con i comandi vocali: questa guida spiega una delle funzioni più importanti introdotte con macOS 10.15 Catalina su Mac, e consente di controllare interamente l’interazione con il dispositivo tramite comandi vocali. Usando la propria voce si riesce quindi a controllare il Mac con i comandi vocali, una funzionalità fondamentale per abilitare alcuni utenti all’utilizzo dei prodotti Apple.

Spesso infatti non è possibile utilizzare dispositivi di input tradizionali, come tastiera o mouse/trackpad: grazie al motore di riconoscimento vocale di Siri, è ora possibile controllare interamente il proprio Mac utilizzando la sola voce.

INDICE

Come attivare il Controllo Vocale

Il Controllo Vocale è disponibile per macOS Catalina 10.15, ed è normalmente una funzione disabilitata. Per abilitarla bisognerà andare in Preferenze di Sistema > Accessibilità e cliccare su Abilita Controllo Vocale: da qui possiamo impostare la lingua ed il microfono da utilizzare.

Solitamente viene utilizzato il microfono standard presenti sul Mac, ove presente; in caso contrario, potete utilizzare un qualunque microfono esterno, ad esempio un microfono USB.

macOS Catalina: come controllare il Mac con i comandi vocali

Per iniziare ad interagire con la propria voce con i controlli del Mac bisognerà andare sull’icona a forma di microfono che sarà comparsa in basso a destra sullo schermo. Premendo il tasto possiamo iniziare ad impartire comandi vocali. Se abbiamo la necessita di mettere in pausa o disattivare il servizio, possiamo farlo cliccando sull’etichetta Stop; per riprendere basterà premere Riattiva.

macOS Catalina: come controllare il Mac con i comandi vocali

Come utilizzare i comandi vocali

Dal menu Preferenze di Sistema > Accessibilità > Controllo Vocale > Comandi possiamo accedere alla lista completa dei comandi predefiniti. I nomi sono esplicativi, pertanto sarà facile intuire quale compito assolve ciascun comando. Pronunciando “Apri Siri” richiameremo l’assistente vocale, mentre con “Apri <nome applicazione>”, che può essere ad esempio Mail oppure Safari, apriremo le rispettive applicazioni.

macOS Catalina: come controllare il Mac con i comandi vocali

Oltre i comandi presenti di default, possiamo anche creare comandi personalizzati per controllare il Mac con i comandi vocali. Per farlo ci basta andare su Preferenze di Sistema > Accessibilità > Controllo Vocale > Comandi e da lì premere sull’icona “+“. Il nuovo comando vocale dovrà essere impostato con un testo, per l’attivazione vocale, ed una azione da eseguire una volta riconosciuto lo stesso.

In modo simile a quanto visto su iOS con i Comandi Rapidi e le Automazioni, gli utenti avanzati potranno concatenare insieme differenti comandi in successione, risparmiando tempo prezioso quando ci ritroviamo ad effettuare spesso le stesse azioni nel corso della giornata.

macOS Catalina: come controllare il Mac con i comandi vocali

Se, durante l’uso del Controllo Vocale, ci accorgiamo che il Mac non riconosce adeguatamente i nostri comandi a voce, proviamo a dare un’impostazione inglese alla pronuncia. In questo modo le applicazioni dovrebbero aprirsi tutte correttamente.

Utilizzare i menu e le impostazioni con i comandi vocali

Con i comandi vocali è semplice aprire applicazioni e documenti, nascondere le finestre ed effettuare altre semplici azioni, ma il Controllo Vocale su macOS 10.15 Catalina è molto di più. Ecco come controllare il Mac con i comandi vocali quando sono presenti menu contestuali.

Immaginiamo di trovarci all’interno di un’app per la creazione di un testo, e di dover navigare i menu dell’interfaccia per abilitare una determinata funzione: richiamando il menu dovremo notare dei numeri accanto alle voci, che possiamo utilizzare semplicemente pronunciando il numero corrispondente.

macOS Catalina: come controllare il Mac con i comandi vocali

Questa funzione è attiva in tutte le applicazioni che presentano dei menu o scelte multiple. Ritornando all’esempio della scrittura di un testo, Apple ha anche implementato comandi specifici per questo task, come “Applica maiuscole“, “Applica corsivo“, “Elimina parola“, “Seleziona frase” e tutte le azioni più ricorrenti in fase di stesura e navigazione di un testo.

Navigazione interfaccia tramite la griglia

Finora abbiamo visto come poter richiamare applicativi, utilizzare menu contestuali e navigare nell’interfaccia in modo semplice. Esistono però situazioni in cui siamo costretti a doverci concentrare su di una determinata area dello schermo e lavorare proprio lì, ad esempio cercando un determinato luogo su Mappe o Google Maps, oppure cliccando su di una determinata porzione di schermo.

macOS Catalina: come controllare il Mac con i comandi vocali

Utilizzando il comando “Mostra la griglia” lo schermo del nostro Mac verrà diviso in riquadri numerati, e pronunciando il numero corrispondente ci posizioneremo sul numero corrispondente. In caso di dubbi, possiamo sempre chiedere “Mostra numeri” per visualizzare i numeri associati ai vari elementi in quel momento sul display; in alternativa con “Apri finestra comandi” viene mostrato un elenco dei vari comandi che è possibile richiamare.

Dettatura Migliorata con il motore di Siri

Controllo Vocale potenzia la funzione Dettatura Migliorata su macOS Catalina usando il motore di riconoscimento vocale di Siri e ti offre le più recenti innovazioni in fatto di apprendimento automatico per la trascrizione audio-testo.

Se vogliamo attivare la dettatura vocale possiamo andare in Preferenze di Sistema > Tastiera > Dettatura. Come mostrato anche nel video di presentazione del nuovo Controllo Vocale, il Mac scriverà automaticamente il testo pronunciato.