Sony A9

Coloro che acquistano una fotocamera di fascia media o di fascia alta Sony sono spesse volte soliti lodare a gran voce la qualità fotografica ma criticare aspramente l’interfaccia grafica di gestione dei vari parametri. Per coloro che hanno una Sony A9 questo sta per alleviarsi, visto che Sony ha annunciato che a marzo 2019 verrà rilasciato il rivoluzionario firmware 5.0.

Sony A9 riceverà a Marzo 2019 un nuovo firmware (versione 5.0) che promette moltissime novità e che permetterà ai professionisti di essere più produttivi. Nuovi algoritmi di gestione, AI e messa a fuoco con più modalità.

Andando per ordine, una delle principali novità del firmware 5.0 per Sony A9 sarà il sistema Real-time Tracking per i soggetti che, sfruttando algoritmi e intelligenza artificiale per riconoscere ciò che viene inquadrato, apporta le dovute correzioni in automatico.

Sony A9 sta per ricevere il rivoluzionario firmware 5.0 1

Altra novità sarà la presenza della messa a fuoco per gli occhi degli esseri umani (sempre gestita tramite algoritmi e AI e chiamata Real-time Eye AF).

Altra novità a lungo richiesta e che finalmente sta per arrivare è la modalità Touch Pad, insieme con il Touch Tracking e il range di apertura AF (rilevamento di fase esteso) da F11 a F16 e AF ibrido. In questo modo il display può venire sfruttato in maniera decisamente migliore.

Se vi sembrano delle caratteristiche familiari è perché saranno tutte presenti anche sulla nuovissima Sony A6400. Oltre poi al firmware 5.0, Sony ha già in sviluppo il firmware 6.0 che andrà ancora oltre con la messa a fuoco degli occhi, portandola anche per i soggetti animali.

Il lancio del firmware 5.0 per Sony A9 è previsto per marzo 2019, mentre il firmware 6.0 per l’state 2019.