Serie A DAZN Sky streaming

Come sicuramente sapete, Sky è la casa per assistere alla maggior parte delle partite di Serie A fino al 2021 (7 partite su 10 ad ogni giornata, il resto è andato a DAZN). Nonostante l’acquisto dei diritti sia filato liscio, è stata fatta un po’ di confusione nella campagna pubblicitaria iniziale per attirare quanti più clienti possibili.

Ed ecco allora che l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha chiuso l’istruttoria avviata nei confronti di Sky Italia, accertando due violazioni del Codice del Consumo e irrogando alla società sanzioni per complessivi 7 milioni di euro.

Nello specifico, a Sky è stata contestata la disinformazione fornita ai clienti circa la disponibilità di sole 7 partite per ogni giornata di Serie A, lasciando potenzialmente incorrere le persone nell’errore di ritenere compreso nel pacchetto Sky Calcio l’intero campionato di calcio di Serie A.

Inoltre, la multa di 7 milioni di euro è dovuta anche a una pratica aggressiva in quanto ha esercitato un indebito condizionamento nei confronti dei clienti abbonati al pacchetto Sky Calcio, i quali, a fronte di una rilevante ridefinizione dei suoi contenuti (riduzione del 30% delle partite di serie A e cancellazione dell’intero torneo di serie B).

Infine, per non farsi mancare nulla, Sky è stata costretta anche a concedere agli abbonati Calcio già da prima dell’inizio del campionato di Serie A di poter “recedere senza costi di disattivazione né penali, anche in caso di offerte promozionali”. Per scoprire le modalità di disdetta, vi rimandiamo alla nostra guida completa.