Cultura Tech

Pagate le Pagine Bianche ma non le state più ricevendo? Ecco come richiedere il rimborso

Pagine Bianche rimborso

Assoluto simbolo degli anni 90′ che ha rischiato di scomparire per via della rivoluzione di Internet, le Pagine Bianche continuano ad avere un loro motivo di esistere, tornando molto utili agli anziani e a chi non è molto pratico con la tecnologia. Sembra però che molti clienti, nonostante stiano pagando 3,90 euro l’anno per la ricezione delle Pagine Bianche, non le stanno più ricevendo.

Nel caso foste fra coloro che si trovano in questa situazione (controllate bene le fatture legate a un intero anno per verificare che effettivamente avete attiva la ricezione della rivista), non esiste una guida specifica per ottenere un rimborso. Basta invece chiamare il centro assistenza del proprio ISP, parlare con un operatore e spiegare che, nonostante nella fattura è presente il costo di 3,90 euro per la ricezione delle Pagine Bianche, non l’avete ricevuta.

Un collega di Tariffando.it, documentando la propria esperienza con TIM e con la mancata ricezione delle Pagine Bianche, apparentemente ha ricevuto immediatamente (nelle fattura successiva) un rimborso di 3,90 euro e la sospensione di nuovi addebiti. Seppur le maggiori grane stanno avvenendo con TIM, è possibile ottenere il rimborso in caso di mancata consegna da qualsiasi operatore di rete fissa si abbia.

Ricordiamo infine che dal 2012 l’elenco telefonico non è obbligatorio e si può smettere di riceverlo/pagarlo semplicemente comunicandolo al proprio gestore.

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top