OnePlus TV

Sappiamo bene che OnePlus ha delle mire espansionistiche che vanno oltre gli smartphone. Seppur la maggior parte delle aziende nella sua posizione avrebbero pensato al lancio di smartwatch e auricolari true wireless, OnePlus è da un anno che ha deciso di sviluppare un nuovo ecosistema di Smart TV. Al momento conosciute semplicemente come OnePlus TV, i modelli da 43, 55, 65 e 75 pollici sono stati certificati dal Bluetooth SIG e, stando a una nuova indiscrezione, si preparano a essere presentate al mondo il 26 settembre prossimo.

Mentre dal punto di vista tecnico solo uno dei quattro modelli prima menzionati dovrebbe arrivare con un pannello OLED (gli altri tutti con display LCD), l’intera gamma condividerà alcune caratteristiche tecniche di alto livello. Dall’accesso agli assistenti vocali come Alexa e Google Assistant al supporto dello standard Dolby Vision, passando anche per una retro-illuminazione a zone. Quello che speriamo però è che, oltre all’immediato arrivo che nel mercato europeo, abbiano anche in un rapporto qualità prezzo di alto livello.

L’entrata di OnePlus nel mondo delle Smart TV sta avvenendo in un periodo in cui anche Huawei e Honor stanno pensando di far debuttare le loro Smart TV sul mercato (Honor ne ha già presentata una per il mercato cinese). Insomma, se fino a ora Samsung a livello mondiale e Xiaomi in Cina e India hanno avuto il dominio del mercato, già dal 2020 dovranno vedersela con nuovi concorrenti di altissimo livello.