Cultura Tech

La mobilità elettrica sbarca nuovamente a Milano, questa volta protagonista è BluE

Come ben sappiamo oggigiorno sentiamo sempre più parlare di nuove tecnologie ad energia rinnovabile ed emissioni zero, lo stesso settore delle automobili si sta spostando sempre più verso un futuro privo di emissioni grazie al lancio sul mercato di vetture con motore elettrico. Non dimentichiamo però che esiste anche una realtà più urbana e che risulta essere, per certi aspetti, anche più interessante di quella destinata alle grandi distribuzioni. Proprio per questo sbarca nella città di Milano l’iniziativa portata dai BluE Mobility Days ovvero delle giornate dedicate all’informazione verso tutti i cittadini interessati a scoprire tutte le potenzialità di questa nuova forma di mobilità.

Nello specifico, presso il mezzanino della fermata M1 di porta Venezia si terranno dal 9 al 14 aprile, dalle ore 10 alle ore 20, dei dibattiti informativi seguiti anche da dei test su stradaDario De Lisi, CSO di SG Company S.p.A ha spiegato come il progetto BluE sia nato inizialmente per creare un dibattito e portare a conoscenza intorno alla mobilità elettrica, ma con il passare del tempo sia divenuto sempre più importante, trasformandosi in una vera e propria piattaforma volta a raccontare la rivoluzione tecnologica che sta avvenendo all’interno del settore e di tutti quelli a cui è collegato.

Parteciperanno all’evento organizzato a Milano diversi produttori tra i quali troviamo il brand di monopattini elettrici hive, nato dalla collaborazione del Gruppo Daimler e BMW, il quale porterà il suo servizio in diverse aree della città in modo tale da poter far provare a tutti gli interessati un’alternativa al classico mezzo utilizzato per la mobilità all’interno di Milano. Infine anche l’assessore all’urbanistica Marco Granelli ha voluto sottolineare come queste tecnologie siano ora più che mai importanti per il capoluogo lombardo ma anche per tutte le città d’Italia e che sempre più l’energia rinnovabile deve essere presa in considerazione ed utilizzata non solo dai produttori ma anche dai cittadini, questo per garantire e garantirsi un futuro meno inquinato e più ecosostenibile.

Fonte: Hwupgrade

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top