Cultura Tech

Avviata la gara per le frequenze in banda 700 MHz per il DVB-T2

DVB-T2 incentivi

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha ufficialmente pubblicato il documento “Procedure di selezione per l’assegnazione dei diritti d’uso di frequenze in ambito locale ad operatori di rete (art. 1, comma 1033 della legge n. 205/2017 e s.m.) – Linee Guida”. Si tratta del documento relativo all’assegnazione delle frequenze in banda 700 MHz per il DVB-T2.

Oltre alla modalità di partecipazione, il documento mostra i criteri e le modalità che verranno adottati per le procedure di selezione per l’assegnazione ad operatori di rete di diritti d’uso di frequenze in ambito locale per il servizio televisivo digitale terrestre, in attuazione dell’articolo 1, comma 1033 della legge n. 205 del 27 dicembre 2017 e s.m.

Le linee guida per gli operatori di rete sono disponibili in un PDF separato:

Nel documento pubblicato dal Ministero si invitano gli operatori di rete nazionali a presentare, entro 15 giorni dalla data della sua pubblicazione, istanza di partecipazione (nel caso in cui lo vogliano), pena la perdita di tale diritto.

Ricordiamo che la partita sul DVB-T2 il Ministero dello Sviluppo Economico la sta giocando su due campi, visto che ha già stanziato 151 milioni di euro da fornire alle persone (fino a 50 euro) come contributo per l’acquisto di decoder e Smart TV compatibili. Per maggiori informazioni sugli incentivi e su come fare per poterne usufruire, vi rimandiamo al nostro articolo di approfondimento.

Fonte: Digital-news

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top