Cultura Tech

Come l’intelligenza artificiale può portare i video Deep Fake su tutto un altro livello

Deep Fake intelligenza artificiale

L’intelligenza artificiale sta assumendo sempre maggiori forme. Dalla medicina ai veicoli, ci si sta figurando un futuro in cui non ne potremo fare a meno (c’è chi l’ha definita più importante della scoperta del fuoco). La maggior parte degli sforzi però si sta concentrando sull’adattare l’intelligenza artificiale alla computer vision, ovvero alla capacità dei computer di riconoscere oggetti, forme e visi.

A questo proposito, vi segnaliamo che alcuni ricercatori hanno fatto un altro passo in avanti verso un video realistico e sintetizzato. Il team, composto da scienziati in Germania, Francia, Regno Unito e Stati Uniti, ha utilizzato l’intelligenza artificiale per trasferire le posizioni della testa, le espressioni facciali, i movimenti degli occhi e le palpebre di una persona in un video su un’altra persona completamente diversa in un video separato. I ricercatori dicono che si tratta della prima volta che un metodo trasferisce questi tipi di movimenti tra diversi video e il risultato è una serie di clip che sembrano incredibilmente realistici.

Nel video qui sotto, potete vedere come il sistema fa ciò usando i video di Barack Obama, Vladimir Putin e Theresa May, tra gli altri, come esempi: i movimenti della bocca, le rotazioni della testa e le vibrazioni delle sopracciglia sono tutti trasferiti in maniera millimetrica tra i video. I ricercatori usano addirittura parti diverse dello stesso video sia della fonte che del “ricevente” e il risultato sintetizzato è quasi indistinguibile dal video originale.

Questa tecnica però fa sorgere ancora di più la paura delle fake news 2.0, chiamate Deep Fake. Di fatto, se è possibile trasferire le espressioni da un soggetto a un altro, chiunque potrebbe registrare un monologo di qualsiasi genere e poi condividerlo in rete dopo averlo “fatto pronunciare” da un personaggio famoso.

Fonte: Engadget, Arxiv

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top