Amazon R&D

Pur avendo dalla sua la maggior parte del mercato dei server web con il servizio AWS e la quasi totalità delle vendite online grazie al suo e-commerce, Amazon continua imperterrita a investire nella R&D al fine di rimanere avanti alla concorrenza. A questo proposito, vi segnaliamo che in rete è stato pubblicato un report da Bloomberg che indica i grandi lavori di sviluppo che Amazon sta portando avanti su un robot domestico e su uno smart speaker Echo di fascia alta.

Immagine di esempio

Per quanto riguarda il robot domestico, il progetto di sviluppo ha come nome in codice “Vesta” (dio romano del cuore) e, seppur le informazioni a riguardo sono state mantenute segrete con molta efficacia da parte di Amazon, dovrebbe trattarsi di una sorta di “robot da compagnia” basato sull’assistente digitale Alexa.

Il report di oggi non aggiunge molto a quanto sapevamo già ma, se si considera che le prime voci sono emerse addirittura un anno fa, è una conferma che Amazon sta ancora lavorando al progetto. Apparentemente era previsto al lancio quest’anno ma non è stato pronto per la produzione di massa. Secondo quanto riferito, gli ingegneri sono stati dirottati da altri progetti per lavorare su Vesta, sottolineando quanto Amazon sta credendo in una vita domestica “accompagnata a un robot e a un’assistente digitale”.

Amazon Echo Plus

Sul fronte dello smart speaker Echo di fascia alta, ci siamo sempre chiesti come mai Amazon non abbia risposto alla concorrenza rappresentata da Apple HomePod e Google Home Max con un modello Echo di fascia alta.

Il report afferma che lo smart speaker avrà sempre una forma cilindrica ma sarà più largo dei prodotti Echo esistenti per poter ospitare i driver più grandi e le componenti extra. Il lancio di questo nuovo dispositivo è atteso per l’anno prossimo, magari in concomitanza a una versione Hi-Fi del servizio di streaming musicale di Amazon.