Amazon Business

Amazon è senza dubbio l’e-commerce più ricco di prodotti che c’è in Italia ma si tratta di un servizio dedicato soprattutto agli utenti normali e poco agli utenti aziendali o ai piccoli negozi. Fortunatamente però in Italia è stato lanciato anche Amazon Business, un nuovo negozio online pensato per professionisti e aziende di tutte le dimensioni. In parole povere, si tratta del negozio online B2B (Business to Business) pensato esclusivamente per PMI e partite IVA.

Cos’è disponibile su Amazon Business?

Nonostante possa sembrare differente, si ha lo stesso accesso a più di centinaia di milioni di prodotti fra una grande varietà di categorie: qualsiasi prodotto disponibile su Amazon è disponibile anche nella variante Business. Il tutto a portata di click e senza la necessità di visitare vari e-commerce per prodotti legati di cancelleria, di informatica, di consumo ecc. Senza poi dimenticare della comodità della visualizzazione di prezzi al netto dell’IVA.

Esattamente poi come la versione consumer che tutti conosciamo, con Amazon Business si ha diritto alla spedizione gratuita con ordini dal valore di almeno 29 euro o, in alternativa, a spedizioni gratuite in 1 giorno se si abbinano i vantaggi di Prime. Eh si, perché i clienti con un account Amazon Business possono associare anche un abbonamento Prime per accrescere i vantaggi.

Conviene Amazon Business?

Oltre alla semplificazione della gestione degli acquisti, le PMI possono trarre molto beneficio da Amazon Business grazie alla possibilità di ottenere promozioni e sconti per le aziende che di solito non sono messe a disposizione per i privati, così come negoziare con i venditori terzi dei prezzi più favorevoli in caso di grosse forniture di prodotti.

Vista la natura del marketplace, potrebbe essere un servizio utile dalle partite IVA di cooperative, SRL fino alle SPA e gli studi associati. Per i liberi professionisti invece non potrebbe portare enormi vantaggi, soprattutto se non si necessita di un grosso volume di acquisti in maniera ricorrente. Inoltre, ovviamente, è possibile usufruire al solito di tutte le offerte Amazon disponibili.

Fatturazione elettronica

Fatturazione elettronica

Trattandosi di un marketplace dedicato esclusivamente ai professionisti con partita IVA e ai negozi, gran parte dell’esperienza è orientata nel fornire soluzioni semplificate di contabilità. E, come sicuramente saprete, la fattura elettronica è ormai un obbligo.

Per gli ordini relativi a prodotti venduti e spediti da Amazon e per alcuni venditori Amazon Marketplace verrà emessa in automatico la fattura elettronica in formato XML-PA. Le fatture elettroniche verranno inviate con le modalità previste dal Sistema di Interscambio alla casella di posta elettronica certificata (PEC) fornita.

Oltre all’invio tramite PEC, le fatture elettroniche relative ai vari ordini sono salvate sul proprio account Amazon Business e possono essere scaricate, in qualsiasi momento, in formato XML-PA oppure in formato PDF direttamente da “I miei ordini” e nella sezione “Analisi acquisti”.

Le fatture elettroniche vengono inviate in automatico con le modalità previste dal Sistema di Interscambio (SdI). Per ricevere correttamente le fatture, una volta effettuata la registrazione, assicurati di fornire il corretto numero di partita IVA, il codice destinatario e l’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC).

Gestione centralizzata degli acquisti

Oltre al vantaggio di avere un marketplace unico per l’acquisto di moltissime categorie di prodotti, Amazon Business ti permette di tenere traccia, supervisionare e analizzare le spese del tuo business attraverso report personalizzati. Grazie poi a una combinazione di filtri e colonne per visualizzare una panoramica delle attività del tuo account, inclusi ordini, resi e rimborsi, puoi avere una visione chiara delle spese e di come ottimizzare i costi.

Per una gestione ottimale però, ti consigliamo di inserire, nella sezione Informazioni sull’azienda, la ragione sociale corretta e non il nome di persona o il nome del dipartimento (la gestione dei reparti interne all’aziende al momento non è supportato).

Come si apre un account Amazon Business

Esattamente come succede con Amazon per i consumatori, anche aprire un account Amazon Business è del tutto gratuito. Ti basta visitare il sito web dedicato e procedere con la registrazione. Tuttavia, vista la natura dell’esperienza di acquisto, per effettuare la registrazione è obbligatorio inserire un numero di partita IVA, un numero di partita IVA comunitario oppure un codice fiscale di impresa.

Nel caso usassi il tuo account Amazon per acquisti aziendali, puoi convertire il tuo attuale account ad un account business, sempre in maniera gratuita, assicurandoti che l’indirizzo email associato all’account sia quello aziendale.

Allo stesso modo, se converti il tuo account Amazon personale ad account Amazon Business, la tua iscrizione Prime verrà automaticamente passata al tuo account Amazon Business e sarai in grado di beneficiare dei vantaggi di Amazon Prime.

Vai a: attivazione e maggiori informazioni su Amazon Business