UPlay Plus

L’abbonamento mensile sembra essere diventato il nuovo sacro graal delle grandi software house videoludiche. Ubisoft all’E3 2019 ha annunciato il suo servizio in abbonamento chiamato UPlay Plus, lanciando una chiara sfida a Xbox Game Pass.

UPlay Plus è un servizio in abbonamento che verrà lanciato ufficialmente il 3 settembre e che darà accesso a oltre 100 titoli di Ubisoft. Al prezzo di 14,99 dollari al mese (probabilmente da noi saranno 14,99 euro con un cambio 1:1), Ubisoft permetterà di accedere attraverso il suo servizio UPlay oppure attraverso Google Stadia.

Ubisoft annuncia UPlay Plus, servizio in abbonamento diretto concorrente di Xbox Game Pass 1

Al momento non sappiamo se pagando i 14,99 euro al mese di UPLay Plus si avrà accesso alle versioni in 4K a 60 fps dei giochi attraverso Stadia oppure se si dovrà anche pagare il canone mensile di 9,99 euro proposto da Google.

Ubisoft afferma che il suo servizio consentirà di accedere a tutti i contenuti e le espansioni scaricabili per i giochi inclusi nell’abbonamento, il che è un grande vantaggio per coloro non vogliono acquistare dapprima i titoli e successivamente le varie espansioni.

Il trend degli abbonamenti per accedere a un certo numero di giochi è strettamente legato a quello dei servizi di game streaming. Con Sony che ha lanciato anche in Italia il suo PlayStation Now, Google che ha ufficializzato il suo Google Stadia e Microsoft che ha gettato le fondamenta per il suo Project xCloud, ci aspettiamo che anche Amazon stia lavorando a qualcosa del genere.