Google Stadia

Esattamente come previsto, Google ha trasmesso in streaming un evento di approfondimento sul nuovo servizio di game streaming Google Stadia. In esso abbiamo appreso molti più dettagli rispetto a prima, compreso i vari modelli di abbonamento, i prezzi e i paesi in cui sarà reso disponibile durante il lancio di novembre 2019.

Come accedere a Google Stadia e banda internet necessaria

Google ha previsto il suo servizio Stadia per essere accessibile da qualsiasi dispositivo elettronico con un display. Ciò significa che sarà usufruibile da smartphone (inizialmente solo i Pixel 3/3 XL e 3a/3a XL), da PC e Mac (attraverso Google Chrome), da Chromecast Ultra e da Smart TV. Il servizio dovrebbe essere accessibile anche da Android TV anche se non n’è stata fatta alcuna menzione.

Per giocare a Google Stadia è necessario avere una connessione a internet da:

  • 35 Mbps in download e 1 Mbps in uploadper giocare in 4K HDR a 60 FPS e audio 5.1 surround.
  • 20 Mbps per giocare a 1080p HDR e con suono surround
  • 10 Mbps per giocare a 720p a 60FPS e con audio Stereo

Lista dei giochi disponibili

I titoli noti finora che saranno disponibili al lancio sono i seguenti:

  • DRAGON BALL XENOVERSE 2
  • DOOM Eternal
  • Wolfenstein: Youngblood
  • Thumper
  • NBA 2K
  • Destiny 2 (inclusa la nuova espansione Shadowkeep)

  • The Elder Scrolls Online
  • The Crew 2
  • The Division 2
  • Power Rangers: Battle For The Grid
  • RAGE 2
  • [ESCLUSIVA PC/Stadia] Baldur’s Gate 3

  • Metro Exodus
  • GRID
  • SAMURAI SHODOWN
  • Football Manager 2020
  • Get Packed

  • Trials Rising
  • Borderlands 3
  • Farming Simulator 19
  • Mortal Kombat 11
  • FINAL FANTASY XV
  • [ESCLUSIVA] Gylt

  • Assassin’s Creed Odyssey
  • Ghost Recon Breakpoint
  • Tomb Raider Trilogy
  • Darksiders Genesis
  • Just Dance 2020

Prezzi di Google Stadia in Italia

Google ha annunciato la disponibilità di due principali modi per accedere al servizio, di cui uno a pagamento e l’altro “gratuito”:

  • Stadia Pro costerà 9,99 euro al mese e garantirà qualità 4K HDR, 60 FPS con audio surround 5.1. Il costo darà accesso al servizio e ad alcuni giochi (per ora si parte con la collezione Destiny 2) mentre il resto dei giochi dovrà essere acquistato.
  • Stadia Base non prevede un abbonamento mensile, non prevede alcun gioco gratuito ma sarà possibile acquistare qualsiasi gioco del catalogo e giocarlo fino a 1080p a 60 FPS e con audio stereo.

Di fatto, l’abbonamento a 9,99 euro non dà accesso a tutti i giochi del catalogo ma solo a quelli che Google deciderà di rendere gratuiti (è da considerarsi come una controparte di PlayStation Plus e Xbox Live Gold).

Stadia Founder’s Edition

Stadia Founder's Edition

Coloro che sono interessati ad avere il meglio di Google Stadia e ad accedervi per prima, oltre a poter scegliere per primi il proprio nome utente (non sono previste modifiche, a differenze di PlayStation Network), possono acquistare il kit Stadia Founder’s Edition al prezzo di 129,99 euro che comprende:

  • Google Chromecast Ultra (per giocare su TV in 4K)
  • Controller Stadia in edizione limitata Night Blue (oltre alla possibilità di acquistare un secondo controller al prezzo scontato di 69 euro)
  • 3 mesi di abbonamento a Stadia Pro + 3 mesi da regalare a un amico o un parente (Buddy Pass)
  • gamertag esclusivo “Founder”
  • Accesso gratuitamente all’intera collezione di Destiny 2 – tutto il gioco, le espansioni (incluso l’appena annunciato Shadowkeep), il season pass e la possibilità di trasferire il proprio personaggio dalle altre piattaforme (tranne PS4 al momento)

Nel caso foste interessati, potete procedere al pre-ordine del kit Stadia Founder’s Edition attraverso il link qui di seguito:

  • Stadia Founder’s Edition: Link