Console & Videogames

Per la PlayStation 5 si cercano ingegneri esperti di ray-tracing

PlayStation 5 concept

Il ray-tracing è una funzionalità su cui Nvidia sta spingendo fortissimo con le nuove GPU RTX 20xx (tranne la 2060), indicandola come una delle mancanze che vi sono state fino a ora a livello di gaming. Ebbene, sembra proprio che anche Sony la pensi così, visto che è alla ricerca di ingegneri esperti nel Ray-tracing, probabilmente per la PlayStation 5.

In particolare, Sony è alla ricerca di un Lead Graphic Engineer per la sede londinese in grado di porre le basi per la struttura hardware-software su cui gli sviluppatori delle varie software house possono iniziare a sviluppare le loro creazioni.

Ricordiamo poi che uno sviluppatore ha già “previsto” il supporto per la console di nuova generazione che, già lo scorso anno, al SIGGRAPH 2018, Polyphony Digital ha confermato di essere al lavoro per esperimentare con la tecnologia Ray Tracing in tempo reale. Considerando che l’editore è conosciuto specialmente per i capitoli della saga Gran Turismo arrivati sempre in esclusiva per le console PlayStation, gli indizi stanno cominciando ad accumularsi.

C’è da dire comunque che al momento AMD non si è mostrata particolarmente interessata al Ray-tracing nelle sue ultime GPU rilasciate sul mercato. Considerando che la PlayStation 5 dovrebbe, proprio come la PS4, essere dotata di un’accoppiata CPU e GPU proveniente da AMD, gli indizi positivi si accumulano ma anche quelli negativi.

Fonte: Everyeye

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top