Pokemon Go Harry Potter

L’attuale emergenza sanitaria sta cambiando le abitudini di miliardi di persone, costringendole aa rimanere in casa per contenere l’epidemia. I titoli di Niantic, come Ingress, Pokémon Go e più recentemente Harry Potter Wizards Unite, sono stati progettati per invogliare l’utente a uscire di casa, interagendo con il mondo e con altri giocatori.

Ovviamente in questo particolare momento non è possibile uscire di casa e continuare a esplorare l’ambiente e Niantic ci spiega quali sono le novità in arrivo per rendere piacevole l’esperienza di gioco anche dal proprio divano. Si parte dalla possibilità dio tracciare i movimenti domestici, sia quelli effettuati negli spostamenti di tutti i giorni sia quelli sul tapis roulant, al fine di ottenere le ricompense in gioco. Le novità riguarderanno dunque in maniera importante la funzione Adventure Sync.

Sarà migliorata l’esperienza sociale, con la possibilità di rimanere in contatto, virtualmente, con i propri amici, vista l’impossibilità di incontrarli fisicamente. Presto inoltre sarà possibile creare un team con i propri amici e avviare Raid dalla comodità del proprio divano.

Niantic sta inoltre cercando di trovare un modo per consentire agli utenti di esplorare virtualmente località reali, condividendo i propri ricordi fino a quando non sarà possibile tornare a visitarli di persona. Anche gli eventi live, in programma per la prossima estate, saranno reinventati e permetteranno di unire le forze per ottenere ricompense, ognuno dalla propria abitazione.

Le novità, che saranno introdotte a breve, si aggiungeranno a quanto già fatto nelle scorse settimane per mantenere vivo l’interesse verso i titoli Niantic, nel rispetto delle attuali restrizioni.