Console & Videogames

La demo VIP di Anthem parte col freno a mano tirato con numerosi problemi al Day 1

Anthem

La “demo VIP” per lo sparatutto online Anthem è iniziata ieri ma ha subito quasi subito grossi problemi. Pur essendo limitato agli utenti invitati e a coloro che lo hanno pre-ordinato, la demo VIP ha affrontato gravi problemi di capacità e problemi di connessione che alla fine hanno avuto un impatto su tutti i servizi online di EA.

I problemi di accesso ai servizi di EA sono stati in gran parte risolti e, secondo la compagnia, i giocatori su PC e PS4 dovrebbero essere in grado di accedere alla demo di Anthem senza alcun problema (in caso di errore, bisogna riavviare il gioco e accedere di nuovo).

Tuttavia, i problemi per la versione Xbox One continuano. Un portavoce di EA ha dichiarato: “Il nostro team sta ancora lavorando alle correzioni per alcuni dei problemi riscontrati su Xbox One“.

Molti giocatori che hanno deciso di provare la demo VIP di Anthem su Xbox One rimangono bloccati nella schermata di caricamento senza possibilità di andare oltre (l’immagine di copertina mostra proprio la schermata di caricamento).

Per coloro che sono entrati, i problemi non sono terminati, con disconnessioni e arresti anomali che hanno reso la prova assolutamente ingiocabile.

Ricordiamo che la demo pubblica dovrebbe essere disponibile il 1 febbraio, con la speranza che i server di EA reggano e che tutti i problemi vengano risolti.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che il produttore capo che si è occupato del gioco, Michael Gamble, ha confermato che non supporterà il 4K 60 FPS nè su PS4 Pro nè su Xbox One X.

Fonte: Engadget

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top