Computer

Windows 7 avvisa gli utenti sulla fine del supporto in arrivo il 14 gennaio 2020

Windows 7 fine supporto 14 gennaio 2020

Una settimana fa vi abbiamo comunicato che Microsoft si stava preparando ad avvisare, attraverso una notifica sullo schermo, tutti coloro che utilizzano ancora Windows 7 sul loro computer circa l’avvicinamento dello STOP al supporto attivo. Ebbene, la notifica sta già arrivando ad alcuni utenti.

Un aggiornamento appena distribuito contiene un avviso per gli utenti che avvisa di come Microsoft smetterà di fornire aggiornamenti di sicurezza per il sistema operativo dopo il 14 gennaio 2020, con un promemoria non troppo sottile che il software è in uso da 10 anni.

Windows 7 Windows Update

È bene notare che la notifica non menziona specificamente l’aggiornamento a Windows 10, ma avvisa della data di supporto e fornirà fornisce il link a microsoft.com/windows7, un sito che incoraggia i consumatori ad effettuare l’aggiornamento a Windows 10 o ad acquistare un PC più moderno.

L’avviso è difficile da perdere quando arriverà la prima volta, anche se con gratitudine avrete la possibilità di disabilitare i promemoria futuri. È probabile che molte persone vedano l’avviso, in quanto i dati di Net Applications parlano chiaro: Windows 7 rappresentava quasi il 40,2% dell’utilizzo del desktop a partire da febbraio, un valore leggermente superiore a quello di Windows 10.

Microsoft chiaramente vorrebbe che queste persone passassero a Windows 10 ma, a nostro avviso, non tutti seguiranno il consiglio. Molte di queste persone sono su PC che potrebbero avere problemi con Windows 10 o utilizzano computer aziendali in cui gli aggiornamenti del sistema operativo potrebbero essere fuori dal loro controllo.

Fonte: Engadget

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top