Computer

Microsoft rilascia il suo primo Patch Tuesday del 2019

Windows 10 Redstone 5

Quest’oggi è il secondo mercoledì del mese e puntuale come un orologio arriva il primo update di questo 2019 rilasciato da Microsoft, il quale racchiude al suo interno diversi aggiornamenti  volti a risolvere svariati bug e problemi di sicurezza per sistema operativo Windows 7, Windows 8 e alcune versioni di Windows Server (oltre ovviamente a una lunga serie di update per Windows 10).

Partendo Windows 7 SP1 o Windows Server 2008 R2 SP1, tutti coloro che possiedono un dispositivo con tale sistema operativo possono ora scaricare ed installare l’aggiornamento identificato dal codice KB4480970. La lista delle nuove introduzioni e dei miglioramenti non è molto sostanziosa, ma tra le voci notiamo la presenza della soluzione alla problematica relativa al “Speculative Store Bypass” che sino ad ora ha afflitto i computer con CPU AMD.

La patch identificata con il codice KB4480964 è indirazzata a coloro che utilizzano computer con sistema operativo Windows 8.1 o Windows Server 2012 R2 e, anche in questo caso il change log è motlo simile a quello che vi abbiamo soprariportato. Disponibile inoltre un update solo dedicato alla sicurezza che è identificato dal codice KB4480964. Infine per coloro i quali utilizzano i PC con Windows Server 2012, Microsoft ha reso disponibile l’update con codice KB4480975.

Pur non essendo molto sostanziosi, questi aggiornamenti apportano diversi benefici soprattutto dal lato della sicurezza dei vostri computer, consigliamo quindi di scaricarli ed installarli manualmente sul vosto dispositivo.

 

Fonte: Neowin

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top