Computer

Google conferma che molti vecchi Chromebook non riceveranno il supporto Linux

Chrome OS Chromebook Linux

Google ha confermato che il supporto Linux introdotto nei nuovi Chromebook non arriverà mai nei modelli più vecchi, compreso il Chromebook Pixel del 2015.

Una richiesta su Chromium Gerrit conferma che qualsiasi dispositivo che esegue il kernel Linux 3.14 (o precedente) non riceverà mai il supporto delle app.

Giusto per chiarire, le app Linux su Chrome OS vengono eseguite in un contenitore protetto, per impedire che il software dannoso interferisca con il sistema principale. Questo contenitore richiede funzionalità trovate solo nelle versioni recenti del kernel Linux, come vsock (che è stato aggiunto in Linux 4.8).

I Chromebook di solito si attaccano a qualsiasi versione del kernel con cui sono spediti, e molti modelli popolari eseguono versioni obsolete troppo vecchie per i contenitori.

I principali Chromebook che non avranno mai il supporto a Linux e a tutte le sue applicazioni sono:

  • AOpen Chromebase Mini (Feb 2017; tiger, veyron_pinky)
  • AOpen Chromebox Mini (Feb 2017; fievel, veyron_pinky)
  • ASUS Chromebook C201 (May 2015; speedy, veyron_pinky)
  • Acer C670 Chromebook 11 (Feb 2015; paine, auron)
  • Acer Chromebase 24 (Apr 2016; buddy, auron)
  • Acer Chromebook 15 (Apr 2015; yuna, auron)
  • Acer Chromebox CXI2 (May 2015; rikku, jecht)
  • Asus Chromebit CS10 (Nov 2015; mickey, veyron_pinky)
  • Asus Chromebook Flip C100PA (Jul 2015; minnie, veyron_pinky)
  • Asus Chromebox CN62 (Aug 2015; guado, jecht)
  • Dell Chromebook 13 7310 (Aug 2015; lulu, auron)
  • Google Chromebook Pixel (Mar 2015; samus)
  • Lenovo ThinkCentre Chromebook (May 2015; tidus, jecht)
  • Toshiba Chromebook 2 (Sep 2015; gandof, auron)

Fonte: Androidpolice, Googlesource

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top