Volkswagen e Ford auto elettriche

A differenza di quanto avviene con le auto con motore a combustione che sono in fase di sviluppo continuato ormai da un secolo, per le auto elettriche si tratta di un processo ancora relativamente nuovo e, come per ogni processo di sviluppo relativamente nuovo ma potenzialmente rivoluzionario, molto costoso. Non è un caso allora che molte case automobilistiche stiano collaborando per lo sviluppo di una piattaforma generica comune che possa abbassare i costi di sviluppo. A questo proposito, vi segnaliamo che Ford ha confermato che userà la piattaforma MEB di Volkswagen per alcune sue auto elettriche.

Ford userà la piattaforma MEB di Volkswagen e la Argo AI per le auto elettriche a guida autonoma 1

L’annuncio si basa sulla “alleanza globale” che la coppia ha annunciato a gennaio. Ford dice che utilizzerà la piattaforma MEB di VW per costruire “almeno un veicolo completamente elettrico ad alto volume in Europa a partire dal 2023.” Il framework MEB viene già utilizzato in una varietà di veicoli elettrici non ancora prodotti in massa da Volkswagen e dai suoi marchi sussidiari.

Ford tuttavia potrebbe non essere la prima azienda esterna ad utilizzare MEB, visto che Seat ha previsto l’uscita della prima auto elettrica di questo tipo nel 2021.

Ford spera di vendere più di 600.000 veicoli utilizzando la piattaforma MEB in un periodo di sei anni. Un secondo modello, sempre progettato per l’Europa, è in fase di discussione all’interno l’azienda.

Questo supporta la strategia europea di Ford, che prevede di continuare a giocare sui suoi punti di forza – tra cui veicoli commerciali, crossover avvincenti e veicoli iconici importati come Mustang ed Explorer“, ha detto la società in un comunicato stampa.

VW, nel frattempo, ha lavorato su MEB dal 2016 e prevede di costruire 15 milioni di automobili utilizzando la piattaforma nel prossimo decennio, fra cui la “dune buggy 2.0“.

Ford punta alle auto a guida autonoma grazie ad Argo AI

Ford userà la piattaforma MEB di Volkswagen e la Argo AI per le auto elettriche a guida autonoma 2

Ma la collaborazione con Volkswagen non si ferma alle auto elettriche. Il CEO di Volkswagen Herbert Diess, il presidente e CEO di Ford Jim Hackett e il CEO di Argo AI Bryan Salesky hanno annunciato che Ford si unirà a Volkswagen per investire in Argo AI (Volkswagen ha già investito 2,6 miliardi di dollari), una società di guida autonoma.

Lavorando insieme a Ford e Volkswagen, il sistema di guida autonoma Argo AI (SDS) è il primo con piani di distribuzione commerciale per Europa e USA, essendo in grado di sfruttare la portata globale di entrambi i produttori automobilistici.

La piattaforma Argo AI ha il più ampio potenziale di distribuzione geografica di qualsiasi tecnologia di guida autonoma fino ad oggi. Volkswagen e Ford integreranno in modo indipendente la SDS di Argo AI in veicoli specifici per supportare le distinte iniziative di movimento delle persone e delle merci.

L’attenzione di Argo AI rimane nel fornire una SDS di livello 4 SAE da applicare per il ride sharing e per i servizi di consegna di merci in aree urbane densamente popolate.