Facebook Reaction 3D (1)

Qualche tempo fa, oltre alle gravi lacune di sicurezza e al fine di espandere il range di sentimenti che un utente aveva nei confronti di un post al di là del “mi piace2 e del “non mi piace”, di una foto o di un video, Facebook ha introdotto le Reactions, ovvero delle particolari emoji da usare in base a cosa si prova per quel contenuto. Non contenti di ciò però, gli sviluppatori di Facebook hanno incominciato a introdurre le Reactions 3D.

Facebook rinnova le reazioni: ecco le Reactions 3D, già disponibili da Web 1

Nonostante sembrano una nuova feature molto particolare che è possibile usare sul social network, le Reaction 3D non sono altro che le normali Reaction ma con una nuova grafica tridimensionale e leggermente rinnovata nel design. Il loro utilizzo è rimasto lo stesso, così come il loro numero: Like, Love, Haha, Wow, Sad, Angry.

Insomma, si tratta di un rifacimento estetico di una feature già esistente. Se le usavate prima, sicuramente le userete allo stesso modo adesso e viceversa.

Al momento le Reactions 3D sono in fase di test e non funzionano nemmeno su tutte le piattaforme, Se visitate Facebook attraverso il sto web da un computer desktop o da un laptop le potete già usare mentre se usate il social network da applicazione mobile Android o iOS non ancora. Molto probabilmente non ci vorrà molto affinché il team di sviluppo delle rispettive versioni dell’app aggiunga questa nuova funzione.