Un piatto di salite Sky TG24

Considerata anche prima della messa in onda una delle inchieste più attese del periodo, “Un piatto di salute” si è rivelata essere l’inchiesta di maggiore successo nella storia di Sky TG24, con un audience che ha raggiunto addirittura 938.600 spettatori medi complessivi nei sette giorni in cui è andata in onda.

Per chi non lo sapesse, si tratta dell’inchiesta di Sky TG24 dedicata all’alimentazione che racconta falsi miti e rischi sconosciuti nascosti in alcuni cibi. Realizzata da Sarah Varetto ha provato a fare un po’ di chiarezza su cosa effettivamente mettiamo nelle tavole, partendo dalla produzione e affrontando ogni singolo punto della distribuzione alimentare.

Dalle produzioni biologiche agli OGM, passando per i sistemi di conservazione utilizzati durante il trasporto e i falsi miti sul latte, con “Un piatto di salute” si è provati a fare chiarezza sulle insidie che possono nascondersi in alcuni alimenti e prodotti, indagando sui sistemi di certificazione, sui controlli, sulle norme vigenti, talvolta lacunose, oltre che su false credenze e pregiudizi diffusi riguardo all’alimentazione.

Il merito dell’inchiesta va dato, oltre al direttore Sarah Varetto, anche ad Alessandro Marenzi e Andrea Bignami che hanno curato i reportage, i quali sono stati messi assieme da Paola Baruffi, Tonia CartolanoFrancesca CersosimoChiara Piotto e Ketty Riga..

Ricordiamo che Sky TG24 è accessibile sia sulla piattaforma satellitare ai canali 100 e 500 di Sky, sia sul canale 50 del DTT e sia su Sky On Demand.