Sky Sport Premier League

Dopo aver puntato forte sulla Champions League e l’Europa League acquisendo i diritti TV per i prossimi 3 anni, Sky ha calato l’asso anche acquisendo i diritti TV della Premier League, il massimo campionato di calcio britannico e da molti considerato il più bello e competitivo al mondo, per il prossimo triennio.

Ciò significa che tutti gli appassionati del Liverpool, del Chelsea, del Man Utd o di tutte le altre squadre che militano nella Premier League, per poter godersi in diretta le prodezze dei migliori calciatori, dovranno necessariamente abbonarsi o a Sky (satellitare, digitale terrestre o fibra) o a Now TV.

Sky ha acquisito in esclusiva per l’Italia i diritti del campionato inglese per le stagioni 2019/20, 2020/21 e 2021/22. Oltre 235 match a stagione trasmessi su tutte le piattaforme (digitale terrestre, satellite e fibra) e con la migliore tecnologia (anche in 4K HDR grazie a SkyQ).

Saranno più di 235 i match di Premier League a stagione trasmessi sui canali Sky Sport, con più di 6 partite ogni weekend, dall’anticipo del venerdì al Monday Night del lunedì, e la novità del match del sabato sera alle 20.45. Tra l’altro, i più importanti match saranno trasmessi anche in 4K HDR.

Le partite andranno in onda su Sky Sport Football per quanto riguarda gli abbonati alla piattaforma satellitare e su Sky Sport Uno per chi si abbona a Sky via digitale terrestre.

L’offerta di calcio di Sky per le prossime 3 stagioni è quindi ancora più completa con la Serie A, tutta la UEFA Champions League e la UEFA Europa League, oltre alla Bundesliga tedesca e in attesa di UEFA Euro 2020.

Senza dimenticare i motori, con la Formula 1 (fino al 2020) e la MotoGP (fino al 2021), e il tennis, compreso Wimbledon (in esclusiva fino al 2022).