Telefonia

Microsoft Store “condannato a morte” su Windows 8.x e Windows Phone 8.x | Date

Nonostante si tratti di una delle maggiori aziende al mondo, anche Microsoft si è resa conto che mantenere ancora attivo il supporto al Microsoft Store per i sistemi operativi Windows 8.x e Windows Phone 8.x non è più remunerativo. Per questa ragione, ha condiviso una roadmap per la “condanna a morte” dello store per tali OS.

La prima data di cui vorrete essere a conoscenza è il 31 ottobre. Questa è la data in cui Microsoft smetterà di accettare nuove app per Windows 8.x o Windows Phone 8.x. Gli aggiornamenti per le app saranno comunque accettati.

A partire dal 1° luglio 2019, non si riceveranno più gli aggiornamenti delle app sui dispositivi Windows Phone 8.1. Se si utilizza Windows 10 Mobile, queste app potranno ancora essere aggiornate; Alla conclusione è arrivata anche il supporto per Windows Phone 8.1, cosa che non sorprende visto che non è stato supportato da più di un anno.

Ciò significa anche che questa è l’ultima possibilità di aggiornare lo smartphone, se idoneo, a Windows 10 Mobile. Ricordiamo che l’aggiornamento non viene reso disponibile automaticamente ma bisogna effettivamente scaricare un’app dal Microsoft Store per aggiornare.

Infine, i PC con a bordo Windows 8.x non riceveranno più gli aggiornamenti delle app dopo il 1° luglio 2023. Non c’è da meravigliarsi, dal momento che il supporto di Windows 8.1 termina nello stesso periodo. Il supporto esteso per il sistema operativo si conclude effettivamente il 10 gennaio di quell’anno. Ancora una volta, le app di Windows 8.x continueranno ad essere aggiornate su Windows 10.

Fonte: Neowin

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top