Telefonia

L’Apple Store di Amsterdam è stato evacuato a causa di un iPad in procinto di esplodere

Apple Store iPhone X

Il #Batterygate è un termine che è stato inventato dopo che il Samsung Galaxy Note 7 è stato ritirato dal mercato per via della presenza di una batteria non sicura che è esplosa in diverse occasioni. Nonostante non siamo certo a questi livelli, nell’Apple Store di Amsterdam qualche giorno fa è successo qualcosa di simile a causa di un iPad.

Non sappiamo bene che modello di iPad fosse ma, dopo essere stato accesso per tutta la mattinata, un iPad ha incominciato a surriscaldarsi oltre limite emettendo anche fumo. Gli addetti del Genius Bar hanno avuto la prontezza di prelevare l’iPad e porlo in un recipiente contenente della sabbia, al fine di evitare esplosioni o fuoriuscite di elementi chimici tossici presenti nelle batterie.

Allo stesso tempo sono stati avvertiti i vigili del fuoco che, una volta arrivati, hanno fatto evacuare l’Apple Store per circa un’ora. In particolare, dal loro arrivo alle 14.05, sono passati appena 60 minuti da quanto è stato dato il via libera alle persone di rientrare nello store.

Ci sono stati un certo numero di incidenti simili che hanno coinvolto il surriscaldamento delle batterie di alcuni iPhone 6s negli Apple Store, incluso uno che è accaduto all’inizio di quest’anno a Zurigo.

Apple non sembra aver aperto un’indagine interna, visto che si è trattato di un incidente isolato. Nonostante non dovrebbe mai accadere qualcosa del genere, le batterie agli ioni di litio non sono perfette e, in certe circostanze, non si comportano in maniera del tutto sicura.

Ricordiamo che circa una settimana fa in un Apple Store della California un paio di rapinatori hanno fatto irruzione prelevando a forza 20 iPhone, 1 iPad e 2 MacBook Pro per un valore di circa 20.000 dollari.

Fonte: Phonearena

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top