iPhone Xs Max

Chi si accinge ad acquistare un iPhone Xs Max in Italia, sa che deve sostenere una spesa di almeno 1289 euro (a salire in base ai tagli di memoria). Ma quanto costa ad Apple la produzione di ogni singola unità? Da una recente ricerca è venuto fuori che quest’anno come non mai, il profitto di Apple su ogni singola unità è altissimo.

Alcune premesse prima di addentrarci nella ricerca:

  • I valori sono espressi in dollari
  • È stato preso in considerazione il modello da 256 GB, ovvero quello che apparentemente è il più popolare (in Italia a 1459 euro)

In totale, il modello da 256 GB dell’iPhone XS Max è stimato in 443 dollari, il che rappresenta un aumento di quasi 50 dollari rispetto all’iPhone X dello scorso anno da 64 GB.

Non sorprende il fatto che il display OLED, il migliore di sempre, sia il componente più costoso dello smartphone a 80,50 dollari per pannello (per la felicità di Samsung). Questo è seguito da vicino dal nuovo chip A12 Bionic a 7nm in abbinata al modem a 72 dollari. Elementi come la memoria interna e la scocca esterna si distinguono per i loro costi rispettivamente di  64 dollari e 58 dollari.

iPhone Xs Max costo per Apple

Le fotocamere aggiornate sono anche piuttosto costose a 44 dollari, anche se non vi è molta differenza con i costi di quelle presenti sull’iPhone X dello scorso anno.

Concludere qui l’articolo sarebbe errato, dal momento che nei costi di iPhone Xs Max bisogna inserire moltissime altre voci difficilmente quantificabili, come ad esempio il costo di R&D, il costo di sviluppo di iOS 12, il costo del marketing, il costo delle spedizioni ecc. Ciò non toglie però che Apple ha un ritorno economico senza precedente dai nuovi modelli, soprattutto dopo aver aumentato il valore ASP medio.