Iliad su rete fissa, in arrivo un'offerta a medio termin

Iliad su rete fissa potrebbe diventare una realtà, secondo le parole dell’AD dell’azienda Benedetto Levi. Intervistato da Repubblica sugli ottimi risultati ottenuti nel mondo mobile,l’AD svela come la rivoluzione targata Iliad potrebbe arrivare anche nel mercato della telefonia fissa, con un’offerta trasparente e semplice.

Rete fissa Iliad: 4,5 milioni di buone ragioni

Disponibile sul territorio italiano da circa un anno e mezzo, l’operatore di telefonia mobile Iliad ha raggiunto già risultati sorprendenti. Sono già 4,5 milioni i clienti soddisfatti del servizio, con un tasso di gradimento che supera il 98%, un vero record in un settore ipercompetitivo come quello della telefonia mobile.

Merito della strategia di Iliad, con offerte semplici e trasparenti, senza costi nascosti e che l’AD di Iliad Italia ribadisce essere il punto di forza dell’operatore. Si ritorna quindi a parlare di rete fissa, e l’AD non nasconde che in futuro Iliad potrebbe arrivare con un’offerta su rete fissa, anche se al momento la priorità è sempre la telefonia mobile.

Nessun cambio di rotta quindi per la compagnia francese, che ha sempre bene in mente il proprio obbiettivo e target. Si continuerà quindi ad investire nel mercato mobile, non quello IoT o business, anche grazie all’introduzione delle reti 5G, dove Iliad ha speso 1,2 miliardi di euro per le licenze necessarie.

Se mai dovesse esserci una futura offerta in fibra su rete fissa, Iliad punta al modello Wholesale. Il candidato ideale sarebbe Open Fiber, ma ci sono anche altri partner da tenere in considerazione come TIM e Fastweb.

Nel medio termine quindi Iliad potrebbe investire nella telefonia fissa e proporre un’offerta che sicuramente, dati i presupposti e i risultati ottenuti nel mercato mobile, sarà davvero difficile da contrastare per gli altri operatori del mercato. Nei prossimi mesi quindi ci aspettiamo maggiori informazioni su Iliad e offerte per la rete fissa.