condizionatore Xiaomi

Manca ancora qualche mese all’estate ma Xiaomi sta già pensando a come aiutarci nei prossimi mesi, quando anche andare al mare potrebbe essere un’opzione che non ci sarà concessa. Su Youpin, la piattaforma di crowdfunding del colosso cinese, è arrivato un nuovo condizionatore portatile realizzato dalla startup cinese NEW WIDETECH.

Le dimensioni sono molto simili a quelle dei tradizionali purificatori d’aria prodotti da tempo da Xiaomi e grazie alle ruote presenti nella base è possibile spostarlo agevolmente in tutta la casa, a seconda delle proprie necessità. Il piccolo condizionatore è perfetto per piccole stanze, con superfici comprese tra gli 11 e i 17 metri quadri e non necessita di una unità esterna a cui collegarsi.

È possibile regolare la velocità di ventilazione e attivare la funzione di deumidificazione, per rendere più sopportabile il caldo estivo ma che può tornare molto utile anche nei periodi piovosi, come la primavera e l’autunno.

Grazie alla funzione di deumidificazione il condizionatore recupera l’acqua presente nell’aria utilizzandola per rinfrescarla e purificarla. È presente infatti un filtro agli ioni di argento che rimuove i batteri, inclusi quelli più pericolosi, così come la maggior parte della polvere presente nell’aria.

Il condizionatore può essere controllato tramite l’applicazione Xiaomi Home, che permetterà dunque interazioni con altri dispositivi intelligenti presenti nella casa. Potrete ad esempio attivarlo quando la temperatura o l’umidità superano una determinata soglia, accenderlo e spegnerlo a orari programmati o prima di rientrare a casa, a seconda delle vostre esigenze.

Il condizionatore portatile NEW WIDETECH è disponibile su YouPin a 1.599 yuan, poco più di 200 euro, e con ogni probabilità sarà acquistabile presso i principali importatori nelle prossime settimane.