Sundar Pichai

Con un memo interno inviato ai propri dipendenti Sundar Pichai, CEO di Google, ha comunicato importanti cambiamenti avvenuti tra alcuni top manager dell’azienda. Grazie a Search Engine Land, che è riuscita a ottenere il memo, possiamo dunque ricapitolare gli spostamenti che riguardano quattro figure di spicco all’interno dell’azienda.

Sundar Pichai annuncia un piccolo terremoto tra i dirigenti Google 1

Ben Gomes, finora a capo di Google Search, è ora il nuovo responsabile del settore Education, Arts & Culture, allo scopo, come afferma Sundar Pichai, di portare questa importante divisione allo stesso livello degli altri prodotti flagship della compagnia.

Sundar Pichai annuncia un piccolo terremoto tra i dirigenti Google 2

Cambia ruolo anche Jen Fitzpatrick, finora a capo di Google Maps e Localm che ora si ritrova alla guida di Core and Corporate Engineering, una divisione che impiega oltre 8.000 persone dedicate alla gestione dell’infrastruttura, alla privacy e a Google Account.

Sundar Pichai annuncia un piccolo terremoto tra i dirigenti Google 3

Dopo aver passato oltre dieci anni in Ads, ricoprendo nel tempo numerosi ruoli di responsabilità, Jerry Dischler diventa il nuovo capo di Google Ads, prendendo il posto di Prabhakar Raghavan, al quale farà comunque riferimento. E siamo al tassello finale di questa girandola di promozioni e trasferimenti.

Sundar Pichai annuncia un piccolo terremoto tra i dirigenti Google 4

Prabhakar Raghavan diventa ora capo di Google Search, che include News, Discover, Podcasts e Google Assistant. Anche Raghavan ha un lungo trascorso in Google, dove ha lavorato per Search, per il dipartimento Apps (Gmail, Documenti, Drive, Calendario) prima di passare a Google Ads nel 2018.

Raghavan diventa quindi il responsabile di Search, GEO, Ads, Commerce and Payments e Next Billion Users e riferirà direttamente a Sundar Pichai.