Samsung Remote Access Smart TV

Samsung Remote Access è il nome di una soluzione del produttore coreano che potrebbe favorire la pratica dello smart working, tanto di moda in questo periodo a causa della pandemia di Coronavirus.

Si tratta di una funzionalità disponibile sulle Smart TV di Samsung (a partire dai modelli del 2019) che permette di connetterle in modalità wireless a PC, latptop, tastiere, smartphone e tablet e controllare a distanza i programmi e le applicazioni compatibili.

Grazie a questa soluzione, pertanto, è possibile sfruttare al meglio le grandi dimensioni dello schermo televisivo, magari riuscendo ad organizzare una comoda postazione di lavoro o di studio nel salone.

I punti di forza di Remote Access sulle Smart TV di Samsung

Tra le feature più interessanti di Samsung Remote Access troviamo Remote PC, che consente di collegarsi da remoto al computer del proprio ufficio (ovunque si trovi) per aprire e modificare i documenti.

Cloud Docs è invece una soluzione dedicata agli studenti, che oltre a poter seguire le lezioni sulla propria TV possono sfruttare vari servizi basati sul cloud (per esempio per consegnare documenti, lavorare su progetti di gruppo o presentare una tesi in tempo reale).

Infine, per rilassarsi con video o giochi c’è la funzione Screen Sharing, che tramite una rete locale o il Wi-Fi Direct permette di giocare con uno smartphone (o un altro device) sfruttando il grande schermo della TV.

Leggi anche: migliori Smart TV