samsung bespoke frigorifero design

Samsung continua a portare avanti una linea di pensiero piuttosto particolare per quanto riguarda il design degli elettrodomestici. Infatti, con il frigorifero Bespoke, dà il via ad una generazione di prodotti in cui l’utente può personalizzarne l’aspetto al fine da renderlo un elemento decorativo di una stanza.

Un frigorifero per tutti i gusti

Se, ad esempio, con The Frame slega il concetto di TV dal semplice pannello scuro e amorfo quando non in utilizzo e lo trasforma invece in un quadro digitale, con Bespoke vuole dare libertà di espressione ai propri clienti a partire dal mercato cinese e via via verso quello internazionale.

samsung bespoke frigorifero design

Grazie ad una palette di colori piuttosto vasta, Samsung Bespoke può soddisfare un grande ventaglio di stili e design per adattarsi ad un particolare ambiente senza troppe difficoltà. Disponibile in tre varianti con stessa altezza e profondità – 24-18″ con anta singola o doppia -, l’utente può andare a personalizzare l’aspetto dell’anta con 11 rivestimenti di colorazione differente.

Si passa da tonalità chiare e rilassanti come bianco, rosa, beige a lavanda, a colori più carichi e importanti come grafite, corallo, verde militare e altri, a cui è possibile affiancare tre differenti texture per personalizzare ancora di più l’aspetto del proprio frigorifero. La grande facilità con cui è possibile comporre moduli da 2 o 3 elementi permette anche di acquistare il modello ad un anta per poi affiancarne uno a due ante, magari con una tonalità di colore differente in grado di creare un design unico e particolare.

Purtroppo non abbiamo informazioni su quando Samsung Bespoke sarà disponibile nel nostro Paese e a che prezzo, ma vi terremo informati non appena avremo notizie in merito.