Twitter Dark Mode

Twitter ha più volte affrontato l’argomento delle reazioni e sembra che ora stia testando i pulsanti reazione anche nei tweet.

La nota ricercatrice Jane Manchun Wong ha scavato di nuovo nel codice sorgente dell’app e si è imbattuta in  un possibile test per una funzione che potrebbe introdurre i tasti reazione nella piattaforma social in modo simile a quelli di Facebook.

Twitter sta testando le reazioni tramite emoji nei tweet

Oltre al classico retweet o like la società starebbe testando la possibilità di poter mettere una reazione al tweet tramite dei pulsanti che apparirebbero tra “Ritwitta con commento” e “Reagisci con Fleet (Storie)” dopo aver toccato l’icona per ritwittare, come si vede nell’immagine sottostante.

Twitter potrebbe aggiungere le reazioni tramite emoji nei tweet 1

Suzanne Xie, Director of Product Management di Twitter, fa notare che questa funzionalità è stata testata l’anno scorso, quindi Wong potrebbe aver trovato un frammento di codice obsoleto, inoltre cita anche la parola chiave QT, che dovrebbe riferirsi a “Quota Tweet”.

Il pulsante “Reagisci con Fleet (Storie)” si riferisce a un contenuto simile a una storia di Instagram che scompare dopo 24 ore con cui Twitter vuole dare spazio ai pensieri che non possono essere letti nella cronologia per sempre. Quest’ultima opzione è al momento disponibile solo in un numero limitato di paesi.

Potrebbe interessarti: Twitter sta testando l’opzione per richiedere la verifica dell’account