Sconti PayPal

In un momento come quello che stiamo attualmente vivendo a causa della pandemia di Coronavirus concetti come il distanziamento sociale, lo smart working e i pagamenti elettronici hanno acquistato notevole importanza e proprio a tal ultimo riguardo anche PayPal ha una nuova soluzione da proporre.

Ci riferiamo ad un sistema di pagamento con codice QR, ossia una nuova soluzione che consente di ricevere o corrispondere denaro senza necessità di contatto fisico tra chi acquista e chi vende, eliminando anche il maneggio di denaro o di carte di credito.

PayPal codice QR

PayPal ha un metodo sicuro per i pagamenti senza tocchi

Il metodo studiato da PayPal, infatti, consente di mantenere un minimo di distanza tra le due parti: ciò è possibile grazie ad un codice QR bidimensionale che può essere scansionato mediante la fotocamera di uno smartphone o con le app che leggono questo tipo di contenuti e che reindirizza l’utente verso il suo conto PayPal.

Questo sistema potrà essere sfruttato anche da quelle aziende che offrono consegne o ritiri, in quanto non sarà più necessario avere un dispositivo aggiuntivo, essendo sufficiente la sola applicazione di PayPal. Il codice QR da scansionare potrà essere affisso ad una vetrina (ogni azienda ne potrà creare uno unico valido per tutti i clienti), ad una cassa o ad un pacco e potrà persino includere l’opzione per una mancia per il servizio prestato.

Fino al 13 settembre 2020 queste transazioni non saranno tassate dalla popolare piattaforma di pagamenti, che successivamente applicherà una tariffa ridotta dello 0,50% + 0,20 euro per ciascuna transazione.

L’app di PayPal per Android è disponibile qui, quella per iOS è disponibile qui.