Google Stadia

Nei giorni scorsi il team di Google Stadia ha rilasciato un nuovo update dell’applicazione dedicata ai dispositivi Android, che è arrivata così alla versione 2.16.

Analizzando il codice di tale release, lo staff di 9to5Google ha individuato dei riferimenti ad alcune delle feature a cui il team di sviluppatori sta lavorando, come la possibilità di gestire la qualità video e audio sui dispositivi Android TV (4K, HDR e 5.1 surround), un apposito pulsante per condividere schermate e video (probabilmente funzionerà in modo molto simile alle opzioni di condivisione dei link di Google Foto), miglioramenti dello store di Stadia e la possibilità di chattare con gli altri utenti.

Proprio quest’ultima feature potrebbe rappresentare un’importante novità, in quanto attualmente per chattare con gli altri utenti è necessario usare altre applicazioni (Google Stadia supporta solo i messaggi vocali) e sarà interessante scoprire cosa Google abbia in progetto per ovviare a tale limite.

E se vi state chiedendo qual siano gli smartphone che supportano il servizio, ecco l’elenco aggiornato:

  • Google Pixel 2 e 2XL
  • Google Pixel 3, 3XL, 3a e 3a XL
  • Google Pixel 4 e 4XL
  • Samsung Galaxy S8, S8+ e S8 Active
  • Samsung Galaxy Note 8
  • Samsung Galaxy S9 e S9+
  • Samsung Galaxy Note 9
  • Samsung Galaxy S10 e S10+
  • Samsung Galaxy Note 10 e Note 10+
  • Samsung Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra
  • OnePlus 8 e 8 Pro
  • ASUS ROG Phone e ROG Phone II
  • Razer Phone e Razer Phone II

Google Assistant supporta il lancio di giochi su Google Stadia

Infine, sempre a proposito della piattaforma gaming del colosso di Mountain View, alcuni utenti si sono accorti che è possibile avviare i giochi su Android e dispositivi Chromebook anche attraverso Google Assistant.

Il comando vocale “Gioca [nome gioco]” funziona anche direttamente su un telefono Android su cui è installata l’app Google Stadia mentre sui Chromebook è persino possibile cercare un gioco e farlo partire.

Si tratta di una semplice integrazione per Google Assistant, che valuta un gioco Stadia come un qualsiasi altro contenuto multimediale in streaming, ad esempio una canzone o un film. Comodo, non trovate?

Google Stadia per Android è disponibile qui mentre quella per iOS è disponibile qui.