google meet gratis

Il lockdown per colpa del Coronavirus ci ha mostrato quanto siano importanti i sistemi di videochat come ad esempio Google Meet. La soluzione sviluppata da Google, adesso completamente gratuita a tutti gli utenti muniti di un account @gmail, sta per implementare una funzione estremamente importante e attesa: la cancellazione del rumore.

Cancellazione del rumore su Google Meet

In fase di lavorazione dal 2018, la feature sfrutta la duttilità dell’intelligenza artificiale per filtrare alcuni rumori in background che potrebbero ridurre la qualità generale della conversazione su Google Meet. Il team di sviluppo ha “allenato” l’IA utilizzando i video caricati su YouTube e quelli relativi a meeting interni all’azienda.

Considerando la grande difficoltà necessaria a realizzare un sistema in grado di rimuovere solo alcuni suoni in sottofondo al fine di rendere l’esperienza di utilizzo il più naturale possibile, Google continuerà ad ottimizzare la feature nel corso del tempo. Allo stato attuale rumori come il respiro, tossire o la voce di un’altra persona nelle vicinanze non verranno eliminati, in quanto l’obbiettivo principale è quello di bilanciare l’attenuazione del rumore con la capacità di comprendere l’audio principale.

google meet cancellazione rumore novità

La cancellazione del rumore su Google Meet sarà disponibile sul web a tutti gli utenti G Suite (sia aziendale che education) entro la fine del mese di giugno, mentre verrà implementata anche su iOS ed Android solo nel prossimo futuro. Una volta disponibile verrà automaticamente attivata nelle impostazioni audio (com’è visibile nello screenshot qui in alto), ma è bene controllare che sia effettivamente attivata prima di far partire una riunione con i propri colleghi.