Google Chrome Canary

I controlli multimediali hanno fatto la loro comparsa su Google Chrome da qualche settimana e la compagnia californiana sta già portando avanti un nuovo test, limitato attualmente alla versione di sviluppo Canary.

Chrome Canary e la funzione picture-in-picture

Come potete osservare dagli screenshot nella galleria sottostante, nella versione Canary è presente un nuovo pulsante picture-in-picture a fianco dei pulsanti per la riproduzione. In questo modo è possibile aprire una finestra nella quale verrà riprodotto il video o il contenuto multimediale scelto, con la possibilità di posizionarla ovunque nello schermo.

In linea di massima non dovrebbe essere necessario attivare alcuna flag per visualizzare il nuovo pulsante, ma nel caso non fosse visibile è sufficiente aprire questa pagina chrome://flags/#global-media-controls-picture-in-picture e selezionare “Enabled” per ritrovarlo nella sezione dedicata ai controlli multimediali.

Abbiamo provato la funzione sia con YouTube che con Facebook, sicuramente i più utilizzati, ma è possibile riprodurre in finestra anche i video dei principali siti di informazione che utilizzano player personalizzati e integrati. In questo modo risulta più semplice continuare a seguire un video mentre consultiamo altre pagine web o svolgiamo altre attività lavorative.

È probabile che la novità venga resa disponibile sul canale stabile a partire dalla release 82 (in arrivo nel mese di aprile), visto che al momento il canale di sviluppo Canary è arrivato alla versione 82.0.4075.