Google Chat

Nelle scorse ore il team di Google ha dato il via alla migrazione degli utenti dalla versione classica di Hangouts a Google Chat.

Gli amministratori possono sfruttare tale opzione attraverso l’impostazione “Chat Preferred” nella console di amministrazione e, così facendo, Google Chat diventerà l’applicazione di chat predefinita per la loro organizzazione, sostituendo tutte le app Hangouts classiche e apparendo in Gmail sul Web.

Google Chat si integra in Gmail

Ricordiamo che questa soluzione, già in fase di test da un po’ di tempo con una ristretta cerchia di utenti, presenta tra le proprie feature anche l’integrazione con Gmail nel browser (con messaggi diretti singoli e di gruppo, stanze a schermo intero, bot integrati, l’inoltro alla posta in arrivo, le reazioni emoji, la possibilità di modificare ed eliminare un messaggio).

Google Chat in Gmail

Il team di Google ricorda che questa feature è disattivata per impostazione predefinita e può essere abilitata a livello di dominio.

Google Chat

Stando a quanto reso noto dal colosso di Mountain View, il via al rilascio è stato dato ieri e saranno necessari 15 giorni prima che la nuova feature sia disponibile per tutti gli utenti a livello globale.