Fitbit watch face

Con la diffusione dei dispositivi indossabili incentrati sul fitness, tutti sono diventati improvvisamente molto più consapevoli della propria salute e Fitbit è senza dubbio una delle aziende che dedicano maggiore attenzione a questo aspetto.

Di recente Fitbit ha introdotto il monitoraggio del livello di saturazione di ossigeno nel sangue per molti dei suoi smartwatch esistenti ed ora il produttore ha ideato una nuova watch face che consente agli utenti di controllare i livelli di SpO2 con uno sguardo.

Fitbit continua a puntare sulla salute

SpO2 Signature, questo il nome di tale watch face, consente agli utenti di monitorare la saturazione di ossigeno nel sangue (l’orologio terrà traccia dei livelli medi di saturazione di ossigeno nel sangue mentre si dorme e inizierà a visualizzarli entro un’ora dal momento in cui ci si sveglia), nonché le principali statistiche di salute e forma fisica, il tutto in modo rapido e semplice: toccando l’orologio si passa tra la visualizzazione dei livelli di SpO2, i minuti della zona attiva, la frequenza cardiaca, il conteggio dei passi giornalieri correnti e il conteggio giornaliero corrente degli obiettivi.

SpO2 Signature è già disponibile su Fitbit App Gallery per Fitbit Ionic, Sense e i modelli della gamma Versa.