Facebook logo

Il mese prossimo Facebook lancerà i video musicali con licenza ufficiale sul suo social network negli Stati Uniti entrando di fatto nel campo di YouTube.

Facebook ha informato i proprietari delle pagine collegate agli artisti che dovranno attivare una nuova impostazione per aggiungere i loro video musicali alla loro pagina prima dell’1 agosto, quando Facebook creerà automaticamente una pagina dei loro video se non fosse stata intrapresa alcuna azione.

Gli artisti non saranno costretti a caricare manualmente i loro video o a fornire link, ma dovranno abilitare la nuova impostazione per permettere a Facebook di aggiungere i loro video musicali alla loro pagina, con la facoltà per gli artisti di modificarli o rimuoverli in qualsiasi momento.

Facebook sfida YouTube con la licenza ufficiale per i video musicali 1

Se gli artisti non rispetteranno la scadenza, Facebook creerà una pagina musicale separata intitolata “[Nome dell’artista] Musica ufficiale” che sarà controllata da Facebook e accessibile dai fan tramite la scheda Facebook Watch in una nuova sezione.

Facebook sfida YouTube con la licenza ufficiale per i video musicali 2

Facebook lancia i video musicali con licenza ufficiale

In un’e-mail inviata ai proprietari delle pagine degli artisti, Facebook ha spiegato che ogni volta che riceve una nuova versione da un’etichetta musicale, la pagina dell’artista condividerà automaticamente il video direttamente sulla timeline della pagina in modo che possa raggiungere tutti i feed di notizie dei follower, con la facoltà per gli artisti di disattivare la condivisione automatica in qualsiasi momento.

Finora gli artisti delle principali etichette statunitensi non sono stati in grado di condividere video musicali completi su Facebook ma solo una breve anteprima a causa dei diritti di licenza.

L’espansione di Facebook nei video musicali rappresenterà una sfida significativa per YouTube che dal 2017 ha rappresentato il 46% dello streaming musicale mondiale al di fuori della Cina.

Potrebbe interessarti: Dovete modificare il vostro nome su Facebook? Ecco come cambiarlo