Home News Arrivano due novità per Google Meet su Android e Web

Arrivano due novità per Google Meet su Android e Web

0
google meet gratis

Google Meet è divenuto uno dei servizi più popolari del colosso di Mountain View e il suo team di sviluppatori è costantemente impegnato nel miglioramento dell’esperienza offerta, anche per riuscire a tenere testa alla concorrenza sempre più aggressiva.

E così nelle scorse ore è stato dato il via al rilascio di una funzionalità in virtù della quale gli utenti Android potranno cambiare lo sfondo con più possibilità di scelta, incluse la sfocatura delle immagini o la selezione di una di quelle “scelte da Google” (che comprendono uffici, paesaggi e sfondi astratti).

Prima di avviare la video chiamata, l’interfaccia di Google Meet mostrerà un nuovo tasto, che attiverà un menu a carosello con due opzioni di sfocatura, oltre a vari preset.

Goolge Meet

Stando a quanto reso noto da Google, entro 15 giorni questa nuova feature sarà disponibile per tutti gli utenti Google Workspace, G Suite Basic e Business.

Google Meet ha una novità anche per il client Web

Con un altro post sul blog ufficiale il team di Google Meet ha annunciato che gli utenti, oltre alla possibilità di sostituire lo sfondo con un’immagine statica, avranno anche la possibilità di sfruttare un video: al momento sarà possibile scegliere tra tre video realizzati da Google (un’aula, una festa e una foresta) ma gli sviluppatori promettono che a breve saranno disponibili altre opzioni.

Gli sfondi personalizzati hanno come obiettivo quello di aiutare gli utenti a mostrare di più la propria personalità e a nascondere l’ambiente circostante per mantenere la privacy.

Google Meet

Questa nuova feature sarà inizialmente disponibile solo quando si utilizza Google Meet sul Web e nei prossimi mesi sarà implementata anche sui dispositivi mobile.

Stando a quanto reso noto dagli sviluppatori, potrebbero essere necessari fino a 7 giorni perché la nuova feature raggiunga tutti gli utenti del servizio (sia Workspace che con account Google personale).

Leggi anche: come usare gli effetti visivi in una chiamata Google Meet