Home News L'età vascolare sempre sotto controllo con le bilance Withings

L’età vascolare sempre sotto controllo con le bilance Withings

0
withings bilance età vascolare

Dispositivi smart come smartwatch e smartband sono sempre più ricchi di sensori in grado non solo di tracciare la quantità di calorie bruciate, la distanza percorsa e la qualità del sonno, ma anche aspetti estremamente importanti per la salute del proprio corpo come ad esempio i battiti cardiaci, la saturazione dell’ossigeno nel sangue (SpO2) e molto altro. Withings, con le sue bilance smart, inizia ad offrire ai propri utenti l’accesso ad una metrica estremamente importante: l’età vascolare.

La salute del cuore al primo posto

withings bilance età vascolare

Il nuovo indice si occupa di individuare e confrontare l’età vascolare attuale con quella tipica relativa alla propria fascia di età: il risultato di questo confronto viene classificato in una scala che va da ottimo, normale e non ottimale. L’età vascolare non offre una visione diretta di eventuali problematiche cardiache o del proprio sistema vascolare, ma potrebbe aiutare le persone ad individuare eventuali campanelli di allarme in modo da agire in tempo prevenendo complicazioni.

withings bilance età vascolare

Come fanno le bilance Withings a misurare questo indice? Il sistema sviluppato dall’azienda si basa sulla Pulse Wave Velocity (PWV), ovvero un tecnologia in grado di misurare la rigidità arteriosa. Infatti, tenendo conto delle variazioni di peso che si verificano durante il battito cardiaco e combaciando questi dati con i cambiamenti di corrente elettrica del corpo quando il flusso sanguigno raggiunge i piedi, le bilance registrano il valore PWV e lo confrontano con quello che dovrebbe avere una persona sana nella stessa fascia d’età.

La funzionalità sarà disponibile a partire da oggi per i modelli Withings Body Cardio e Nokia Body Cardio.