Home Cultura Tech Quest'anno il MWC di Barcellona si terrà in presenza e in sicurezza

Quest’anno il MWC di Barcellona si terrà in presenza e in sicurezza

0
MWC

L’edizione di quest’anno del CES è stata un evento completamente digitale a causa della pandemia COVID-19, tuttavia l’associazione che controlla e gestisce questi eventi (GSMA) non seguirà la stessa strada per l’edizione 2021 del MWC di Barcellona, in quanto la fiera si svolgerà in presenza.

L’evento si tiene solitamente tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo e l’anno scorso è stato annullato dopo che diversi produttori si sono ritirati a causa della pandemia.

Il MWC 2021 si terrà in presenza con molte precauzioni

L’edizione di quest’anno del MWC è programmata per giugno e gli organizzatori si stanno preparando per un evento di persona piuttosto che completamente digitale. Per gestire l’evento e ridurre al minimo il rischio di contagi gli organizzatori stanno preparando delle apposite misure sanitarie.

Queste includono la riduzione del numero di partecipanti da 100.000 a 50.000 i quali dovranno aver sostenuto un tampone COVID-19 72 ore prima del proprio arrivo e indossare la mascherina durante l’evento, inoltre è previsto un allontanamento sociale tramite il controllo della densità della folla, della capacità degli stand e del flusso del traffico.

Altre misure includono punti di registrazione e informazioni senza contatto e disinfezione regolare di stand, campioni di prodotti e apparecchiature audiovisive. L’organizzazione mette a disposizione una pagina con tutte le indicazioni per garantire il miglior livello di protezione durante l’evento.

Il MWC 2021 si terrà a Barcellona dal 28 giugno al 1° luglio, tuttavia resta da vedere se i produttori quest’anno saranno disposti a correre il rischio nonostante le misure rigorose che gli organizzatori intendono mettere in atto.

Il MWC Shanghai inizierà invece la prossima settimana, dal 23 febbraio al 25 febbraio, e anche questo evento si terrà in presenza.

Potrebbe interessarti: le nostre guide agli acquisti tech

Fonte