Home Il bonus da 500 euro per Internet, PC e tablet è spendibile...

    Il bonus da 500 euro per Internet, PC e tablet è spendibile da oggi

    0

    Era inizio agosto quando la ministra dell’Innovazione, Paola Pisano, annunciava la creazione del bonus da 500 euro per tablet e PC. Da oggi, 9 novembre 2020, siamo finalmente pronti a darvi una buona notizia: il bonus da 500 euro è disponibile fin da subito per accedere ai servizi di banda larga, tablet e PC.

    Il bonus è spendibile da oggi

    Tutte le famiglie con reddito ISEE inferiore a 20.000 euro, possono così sfruttare il contributo del valore massimo di 500 euro da sfruttare per l’attivazione di canoni per la connessione ad Internet per almeno 12 mesi e l’acquisto di tablet e PC.

    Per quanto riguarda la fornitura di servizi Internet ricordiamo che permette alle famiglie in difficoltà economica di sottoscrivere un abbonamento con velocità pari ad almeno 30 Mbps in download e 15 Mbps in upload. Lo sconto sul canone di abbonamento è valido solo per le nuove attivazioni di rete fissa, oppure per chi dispone già di un contratto ma con una velocità di connessione inferiore a 30 Mbps.

    Entrando nel dettaglio, la somma a disposizione per le famiglie bisognose per l’attivazione di una nuova linea fissa è compresa fra 200 e 400 euro, mentre lo sconto per la fornitura di PC e tablet è compresa fra 100 e 300 euro. Inoltre, ci teniamo a precisare che il contributo per acquistare un PC e tablet è contestuale all’attivazione di un contratto di rete fissa per la connettività ad Internet.

    Per usufruire del bonus è possibile controllare la lista degli operatori accreditati accedendo al sito di Infratel oppure a quello sulla bandalarga.

    Potrebbe interessarti anche: come funziona il bonus da 500 euro