Home Console & Videogames Sony avverte: "Nessuna Play Station 5 sarà venduta nei negozi"

Sony avverte: “Nessuna Play Station 5 sarà venduta nei negozi”

0

In un momento difficile come questo, la comunicazione è più che mai fondamentale. Sony, così come molte altre realtà, ha voluto scongiurare che l’impazienza di mettere le mani sulla nuova PlayStation 5 potesse generare situazioni di potenziale contagio, e quindi di pericolo.

Così con un comunicato sui canali ufficiali, l’azienda giapponese rende noto che il giorno del lancio della sua ultima console, previsto per il 19 novembre, l’unica possibilità di acquisto passa dagli “store online dei rivenditori partner”. GameStop, che è uno di questi, illustra sul proprio portale come saranno gestiti i pre-ordini già effettuati, e promette che chi ad esempio vive in una zona rossa riceverà la console a casa.

“La console PlayStation 5 sta per arrivare! Sarà disponibile il 19 novembre. Al fine di rispettare i protocolli di sicurezza per l’emergenza COVID-19 e salvaguardare giocatori, rivenditori e il personale coinvolto, vogliamo confermare che il giorno del lancio (19 novembre) gli acquisti saranno disponibili unicamente tramite gli store online dei nostri rivenditori partner”, scrive Sony.

L’azienda di Tokyo prosegue in maniera ancora più chiara: Nessuna unità potrà essere acquistata nei negozi il giorno del lancio il 19 novembre, quindi per favore non accampatevi e non create code davanti ai negozi il giorno dell’uscita nella speranza di trovare una console PS5 da acquistare. Rimanete a casa, al sicuro, ed effettuate i vostri ordini online.”