Home News Con N26 è possibile pagare il bollo dell'auto, bollettini postali e altro...

Con N26 è possibile pagare il bollo dell’auto, bollettini postali e altro da smartphone

0

N26, la soluzione carta-conto che permette di gestire pagamenti ed il proprio conto senza necessità di una banca fisica, quest’oggi annuncia una importante novità che amplifica di molto le potenzialità del servizio per i propri clienti.

Tanti nuovi metodi di pagamento

Da oggi, come comunica l’azienda, sarà possibile effettuare pagamenti MAV/RAV, del bollo dell’autobollettini postali direttamente tramite l’applicazione mobile. La funzione è possibile grazie ad una partnership con PayTipper, istituto di pagamento di Enel X.

Entrando nello specifico, si possono pagare tutte e quattro le tipologie di bollettini di conto corrente (TD 896, TD 451, TD 123 e TD 674), pagare i bolli relativi all’anno corrente per auto, rimorchi e motoveicoli, pagare tasse scolastiche, multe, tributi tramite PagoPA (il servizio di pagamento di AdID, l’Agenzia per l’Italia Digitale) e, infine, pagare i bollettini MAV e RAV.

Attiva N26 a questo link

I servizi di pagamento offerti sono una novità che risponde alle specifiche caratteristiche del mercato italiano e alle richieste dei nostri clienti – sottolinea Andrea Isola, General Manager dell’area italiana e dell’Europa sudorientale di N26 -, siamo una banca globale ma in ogni Paese in cui operiamo diamo sempre massima attenzione alle specificità locali.”

Per effettuare i pagamenti basta semplicemente avviare l’app, cliccare Gestisci > Dal mio conto > Altri pagamenti e scegliere il pagamento desiderato fra quelli disponibili.