Guide

Come sostituire la batteria di Nintendo Switch (foto e video)

L’evoluzione della tecnologia moderna sta portando sempre più a dispositivi super sottili e super leggeri ma, di contro, sta rendendo tremendamente difficile la sostituzione delle varie componenti interne in caso di problemi. La Nintendo Switch non fa eccezione.

Attraverso un nuovo video pubblicato dai colleghi di iFixit, proviamo a vedere come sostituire la batteria della Nintendo Switch senza rivolgersi a centri di assistenza autorizzati.

Prima di proseguire, è bene precisare che l’apertura della scocca della console invalida immediatamente la garanzia legale di due anni fornita da Nintendo, per cui è bene che ci pensiate bene prima di agire.

Guida passo passo

La prima cosa fare è munirsi di un cacciavite e svitare le quattro viti sulla scocca posteriore, l’unica vite presente sul bordo superiore, le due viti su entrambi i lati posizionate dove vi è l’aggancio dei joy-con, quelle affianco alla porta USB Type-C e quella posta sullo slot micro SD.

Prima di procedere con l’apertura della scocca, è consigliabile rimuovere il kick stand e la micro SD.

Una volta aperta la scocca, bisogna rimuovere la vite che mantiene in posizione lo slot micro SD e staccare delicatamente il connettore che lo collega alla scheda logica.

Dopo di che bisogna svitare le 5 viti che tengono in posizione la placca metallica responsabile di parte della dissipazione del calore.

A questo punto bisogna scollegare il connettore della batteria e fare leva sulla stessa per sollevarla e rimuoverla.

Chiaramente dopo aver installato la batteria sostitutiva, basta seguire questa guida nel verso opposto per rimettere tutto a posto e godersi una Nintendo Switch “quasi” nuova di zecca.

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top