come scaricare torrent su iphone e ipad

Scaricare torrent direttamente su iPhone non è facile come su altri dispositivi. A causa della natura controversa dei file torrent (ma neanche tanto, vedi giù), Apple ha bandito tutte le app torrent dal suo negozio online. Ufficialmente, non sei in grado di scaricare alcun file torrent sul tuo dispositivo iOS.

Ecco perché abbiamo pensato di realizzare questa guida aggiornata al metodo più pratico per scaricare file Torrent su iPhone. Tutte le altre guide sul web sembrano legate a metodi in disuso, e non sono aggiornate da tempo. Bando alle ciance e vediamo subito cosa fare, ma prima vorremmo mettere il punto finale ad una questione molto seria.

Scaricare file Torrent su iPhone è legale?

Assolutamente sì. L’atto di scaricare file Torrent è un’azione legale: il problema è legato al contenuto dei file. Ad esempio, possiamo scaricare film e serie TV in Italia solo se possediamo già un supporto, fisico o digitale, con il contenuto.

In generale, scaricare file protetti da copyright non è un’azione legale: il vostro ISP, o provider di servizi, sa cosa scaricate, specialmente se non proteggete il vostro traffico attraverso la rete TOR o una VPN. In altri paesi la pirateria viene combattuta molto duramente, e ci sono multe salate per chi scarica contenuti protetti da copyright.

Se utilizzate la rete e scaricate file Torrent con contenuti non coperti da copyright, allora tutto è perfettamente legale, e non dovrete preoccuparvi di nulla.

Le migliori applicazioni online per scaricare Torrent su iPhone

Apple ha provveduto a cancellare tutte le applicazioni che contenessero qualsiasi riferimento alla parola Torrent, bandendo la possibilità di scaricarli su iPhone. Non si capisce il motivo per una tale scelta, dato che la piattaforma non è illegale, ma sappiamo che Apple è Apple, e fa un po’ quel che crede sia meglio per gli utenti.

Di seguito ecco alcune delle migliori opzioni per circuire le limitazioni imposte da Apple per scaricare Torrent su iPhone. Questi siti agiscono da intermediari tra voi e i file torrent da scaricare: alcuni sono gratuiti, altri sono a pagamento, a seconda delle vostre esigenze.

Quello che useremo noi è Zbigz, che consente di scaricare gratuitamente i file torrent: c’è bisogno di registrarsi sul sito per scaricare file con dimensioni maggiori di 100 MB.

Basta copiare i link Torrent di tipo magnet all’interno dei campi di questi servizi web: il sito scaricherà il torrent per noi, e noi avremo un link per il download diretto di questi file.

Ecco di seguito i migliori servizi web per scaricare file torrent / magnet:

  • Filestream.me – https://filestream.me
  • Torrentsafe – https://www.torrentsafe.com
  • Seedr.cc – https://www.seedr.cc
  • Zbigz – https://zbigz.com
  • Bitport.io – https://bitport.io

Come scaricare Torrent su iPhone con Documents by Readdle

Come scaricare Torrent direttamente su iPhone 1
  • Vai sull’App Store e cerca “Documents by Readdle. Questo è il download manager per iOS più adatto per scaricare file Torrent su iPhone e iPad.
Come scaricare Torrent su iPhone
  • Scarica e installa l’app. Al termine del processo di installazione, avvia l’app.
  • Dall’angolo in basso a destra, clicca sull’icona del browser.
Come scaricare Torrent su iPhone
  • Ora vedrai una casella di ricerca. Vai sul tuo sito di torrent preferito e cerca il file che desideri scaricare.
  • Copia il link magnet del file torrent desiderato.
  • Apri il sito Web di Zbigz con il browser interno di Readdle. Ora incolla il link magnet copiato in precedenza nel campo che ti viene mostrato.
Come scaricare Torrent su iPhone
  • Tocca “Vai” o “GO” e il torrent verrà automaticamente scaricato sui server cloud di Zbigz.
  • Una volta che Zbigz ha scaricato completamente il file sui suoi server, genererà dei link per scaricare tali file sul tuo dispositivo. Fai clic sui collegamenti per il download e Readdle eseguirà automaticamente il processo di download e salverà i file nella memoria del telefon, in una cartella a tua scelta.
  • È possibile accedere facilmente ai file scaricati tramite la cartella Download dell’app Documents by Readdle

L’app può anche eseguire i file compatibili ma se alcuni file non si aprono correttamente, non ti preoccupare. Devi solo trovare un’app che possa aprirli.