Volkswagen auto elettriche

Ultimamente si è parlato molto dei nuovi modelli di macchine elettriche creati da Tesla, della loro potenza e capacità di percorrenza. Ma anche la multinazionale tedesca Volkswagen sembra essere interessata a puntare sulle vetture a zero emissioni e per farlo ha progettato una stazione di ricarica con una capienza massima di 360 kWh, con la possibilità di ricarica rapida da 100 kW in un tempo medio di 17 minuti.

L’azienda ha spiegato che tale stazione è stata pensata per essere di tipo mobile e quindi posizionabile all’interno dei parcheggi di uno stadio, di un concerto o anche semplicemente nei pressi di un supermercato. Qualora la carica della “torretta” si esaurisse, basterà semplicemente sostituirla senza alcun problema con una nuova, inoltre sarà possibile trasformarla in una stazione fissa completamente “green” collegandola a fonti di energi da 30 kW, in questo casi potrà ricaricarsi tramite energia solare o eolica.

Sicuramente il device pensato da Volkswagen risulta essere davvero molto interessante, oltre a fare un passo in avanti verso l’energia rinnovabile, purtroppo però i primi dispositivi verranno installati nella città tedesca di Wolfsburg dove è situata la sede dell’azienda nei primi mesi del 2019. Nel corso dello stesso anno, dopo tutti i dovuti test, la torretta mobile per il rifornimento elettrico potrebbe vedere la sua espansione in tutta Europa e nel mondo.