Cultura Tech

Apple Pay ora supportato da iTunes, App Store, Apple Music e iCloud

Dopo la notizia inerente alle prime foto apparse in rete delle nuove Apple Card, l’azienda di Cupertino quest’oggi ha ufficializzato il supporto del suo servizio di pagamento Apple Pay per alcune delle sue applicazioni più importanti, ovvero App Store, iTunes, Apple Music ed il servizio di archiviazione in rete iCloud. Seppur si tratti di un servizio che conosciamo da diverso tempo e di cui abbiamo trattato in lungo ed in largo, la sua effettiva ufficializzazione necessita di un piccolo “iter” per essere effettivamente attivato.

Nello specifico, dovrete recarvi nelle impostazioni di iTunes e App Store, selezionare il vostro Apple ID e quindi visualizzare le specifiche che avete scelto per le modalità di pagamento, al loro interno sarà possibile selezionare la voce Apple Pay. Gli utilizzi del servizio sono molteplici, dal semplice acquisto di una canzone, a quello di un intero album, un libro, spazio di archiviazione o altri acquisti su App Store.

Purtroppo però attualmente il servizio è effettivamente stato attivato per i seguenti paesi: Stati Uniti, Canada, Australia, Singapore, Hong Kong, Taiwan, Russia, Ucraina, e gli Emirati Arabi. Ancora nessuna notizia ufficiale inerente ad un rilascio nell’Unione Europea.

Fonte: Phonearena

Comments

TuttoTech, il tuo nuovo punto di riferimento per la tecnologia

2018 © TuttoTech.net di Mikhael Costa - MK Media S.r.l. c.r. - P.Iva: 08123000963 Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari.

To Top