Amazon Project Zero

Lo sviluppo di un prodotto di marca è sempre accompagnato dallo sviluppo di un prodotto contraffatto dalle sembianze simili. É difficile da accettare ma questa è la dura verità. Lo sa benissimo Amazon che ha appena avviato il nuovo Project Zero con cui pone l’obiettivo di eliminare del tutto la contraffazione.

Amazon a testa bassa contro la contraffazione: nasce il Project Zero 1

Il funzionamento del Project Zero con i marchi che stanno partecipando alla sperimentazione è abbastanza semplice (da spiegare): si tratta di “protezioni automatiche” basate sul machine learning che consentono di scandagliare costantemente le confezioni presenti nei magazzini Amazon per individuare le imitazioni.

Se sul fronte Amazon pesa tutto il sistema di controllo, ai marchi vengono richiesti i loghi ufficiali, i marchi registrati e ogni altra informazione chiave. Già dalla fase di test sta avvenendo il monitoraggio su più di 5 miliardi di prodotti al giorno. La fase sperimentare ha confermato che funziona 100 volte meglio rispetto all’attuale sistema basato sulle segnalazioni dirette dei produttori.

Amazon magazzini

Questa informazione alimenta anche il nostro sistema automatizzato di protezione in modo da individuare in futuro proattivamente serie contraffatte”, sottolinea l’azienda. Chiaramente il Project Zero di Amazon non viene offerto ai produttori in maniera gratuita. “Protezioni automatiche” e “self-service di rimozione contraffazione” sono strumenti gratuiti, mentre per la “serializzazione del prodotto”, ovvero l’associazione di un codice univoco a ogni unità di prodotto, è previsto un costo compreso tra 0,01 dollari e 0,005 dollari a seconda dei volumi.

Il Project Zero di Amazon non è il solo che cerca di smantellare l’intero mercato della contraffazione. Tempo fa vi parlammo di un nuovo e piccolissimo chip sviluppato da IBM – grande meno di un granello di sale – che, integrando di base le applicazioni blockchain (non usata solo per cripto monete), permette di tenere traccia di tutta la catena produttiva, dalla prima lavorazione fino alla consegna al cliente.